photo blog
Sicuro di essere al sicuro dagli attacchi informatici?

Esistono più di quattro miliardi di indirizzi IP a livello mondiale. Una cifra enorme, eppure destinata a crescere in maniera esponenziale. Secondo uno studio condotta da CISCO nel 2020 il traffico IP globale triplicherà rispetto a oggi. Più traffico equivale a più utenti e dispositivi connessi e quindi, maggiori opportunità di business online. D’altra parte non è tutto oro ciò che luccica: lo stesso rapporto di CISCO stima che il 10% del traffico complessivo nel 2020 sarà costituito da attacchi informatici alle reti di aziende, organizzazioni governative o semplici privati.

Con il crescere della digitalizzazione saper proteggere i propri dati su dispositivi, server e cloud, sarà sempre più vitale per la propria azienda. Un apparentemente banale ma preziosissimo consiglio preliminare è cambiare periodicamente le proprie password di accesso, nonché far sì che siano sempre alfanumeriche (sia numeri, sia lettere) e lunghe almeno 14 caratteri.

Video introduttivo su IBM QRADAR

Salvaguardare i propri dati per i prossimi anni di fronte a un aumento consistente del traffico di rete richiede naturalmente qualcosa in più e, soprattutto, richiede il sapersi muovere in anticipo. Antivirus e Firewall da soli non sono sufficienti a garantire un’efficace copertura di fronte a una mole di dati in ricezione sempre più difficile da filtrare. Per questo NICMA offre ai suoi clienti la soluzione IBM QRADAR, una piattaforma di Security Intelligence in grado di trovare e dare priorità ai dati in ricezione potenzialmente pericolosi tra i miliardi di input in entrata ricevuti quotidianamente da un sito.

 Per poter conoscere meglio la soluzione IBM QRADAR scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamaci allo 02 4586 4355.


Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.